In città: Alla scoperta dei simboli del potere mediceo

Associazione Musei dei Ragazzi di Firenze

Molti edifici della città, a partire da quelli che s’affacciano sulla strada che attraversa il quartiere de’ Medici – l’antica via Larga, oggi Cavour e Martelli – rimandano alla volontà degli esponenti della famiglia, a partire da Cosimo il Vecchio, di lasciare una loro impronta imperitura nel paesaggio urbano.

Passeggiare per il centro di Firenze significa passare per piazze dominate dalle statue equestri dei primi granduchi di Toscana (piazza della Signoria, piazza SS. Annunziata); passare davanti a portoni di edifici sovrastasti dai busti di Cosimo, Francesco, Ferdinando; incontrare le numerose residenze ducali in città (prima Palazzo Medici, poi Palazzo Vecchio, infine, Palazzo Pitti).

Un percorso nella città a naso all’insù, alla scoperta di questi simboli del potere mediceo in città.

http://www.popedope.com/ | http://blondeadvice.com/ | http://chaldeanart.com/ | penwing.com